logo

GLI STRUFFOLI 7BELLO

struffoli_modificata_1Con la loro storia millenaria, e con le loro tantissime varianti, gli “struffoli” sono forse il dolce natalizio più diffuso ed apprezzato nell’Italia meridionale. Anche qui al Ristorante 7Bello abbiamo la nostra personale ricetta, che ora vi presentiamo.

Per prima cosa, occorre della farina, dello zucchero, del burro morbido e delle uova. Dovranno essere utilizzati anche un po’ di lievito pane, di sale, e di scorze di limoni e arance da grattugiare.

Con tutti questi ingredienti, si realizza l’impasto che dovrà risultare di un giallo scuro e corposo.

Dopo aver suddiviso il panetto in parti omogenee, si passa a realizzare dei lunghi bastoncini di circa un centimetro di diametro.

Si procede poi a tagliuzzarli fino a ricavarene tanti piccoli tocchetti.

 

Il passo successivo sarà immergerli nell’olio che si è nel frattempo proceduto a riscaldare fino alla temperatura di 180°, facendo attenzione a non cuocerne troppi assieme per non far abbassare la temperatura di cottura.DSC_0050DSC_0051

Una volta cotti e dorati, si lasciano riposare. È infatti arrivato il momento di far liquefare delicatamente dell’ottimo miele biologico, e portarlo ad ebollizione. Dopo la sua caramellizzazione, si procede alla fase tanto attesa: la mielatura. Gli struffoli vengono versati in questo liquido dolce e morbido, mentre il tutto si mescola delicatamente per far rivestire ed insaporire uniformante le piccole palline dorate.

Per finire in dolcezza (se ancora ce ne fosse bisogno), si aggiungono i classici zuccherini colorati per dare quel tocco di vivacità al piatto.

Potrete gustare i nostri struffoli anche al Cenone di Capodanno 2016, nel “Buffet dei dolci natalizi”, dopo l’ottimo “Zuccotto dal cuore cremoso su salsa leggera all’arancia”; accompagnati dal delicato e fresco Asti D.o.c.g.  Millesimato 2013 Fontanafredda.

Quale modo migliore per iniziare il nuovo anno?

  • Share

Comments are closed.

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy Leggi | Ok
Right Menu Icon