logo

Valdibella Vini Pizzo free e non solo

Rientrati dalle tre manifestazioni del settore vitivinicolo piu’importanti a livello internazionale (VinNatur, Vini Veri e Vinitaly), svoltesi a Verona dal 25 al 28 marzo, inauguriamo questo spazio dedicato non solo al buon cibo ma soprattutto al buon vino. Le tre manifestazioni hanno avuto un unico tema centrale: puntare su vini generati da processi naturali. Quindi difendere l’integrita’ del propio territorio, rispettando la storia, la cultura e l’arte tramandata nel tempo, traendo ispirazione da una forte etica ecologica.Bene, iniziando il nostro percorso da VinNatur nella splendida cornice di Villa Favorita, abbiamo avuto la possibilita’ di degustare, sotto la guida esperta di un master of wine, i cosidetti vini naturali avendo la possibilita’ di conversare con amabili produttori dibattendo con bicchiere alla mano di biodiversita’, lavoro in vigna, lavoro in cantina e di sostenibilità.
Tanti i produttori circa 140 arrivati da tutta Europa,e tanti i vini degustati, come il Kerasos (vino slow 2010) nero d’ avola in purezza del 2011, prodotto dalla Cooperativa Agricola Valdibella che ragruppa sei produttori i cui vigneti si estendono tra i comuni di Camporeale e Monrele in provincia di Palermo per un totale di 38 ettari.Quasi completamente terreni confiscati alla mafia. L’obbiettivo e quello di creare una realta’ produttiva genuina,tutte le uve sono coltivate con metodo biologico, dando occupazione ai giovani del paese e della Comunita’ dei Salesiani. Il vino si presenta limpido dal colore rosso rubino vivace, al naso risaltano profumi puliti e netti di frutti del sottobosco. Al gusto è equilibrato infatti i suoi 13’5% alcol vengono ben mascherati da una buona acidita’, frutto di pratiche poco invasive in cantina. Piacevole, con tannini non troppo pronunciati e buona struttura. Si adatta bene con antipasti di montagna e primi piatti con sughi non troppo strutturati. Un vino di buona complessita’ aromatica e piacevolezza gustativa.

Abbiamo apprezzato molto anche il Munir Sicilia igt, catarratto in purezza del 2011, sempre della Cooperativa Valdibella. Il colore è paglierino carico, limpido, colpisce subito l’ intensita’ di profumi: fiori gialli di campo, frutta a polpa gialla matura come l’albicocca. Caldo e sapido lo rendono ben bilanciato stimolando una buona salivazione. Di buona struttura, lo abbiniamo ad una fresca insalata di mare o piatti di pesce non troppo elaborati.

Questi due vini, ovviamente, li abbiamo con piacere aggiunti alla nosta carta.

P.s. Dimenticavo, su tutti i prodotti commercializzati da Valdibella troverete il logo di “Addiopizzo”, a testimoniare l’impegno e la lotta contro il pizzo.

  • Share

Comments are closed.

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy Leggi | Ok
Right Menu Icon